Casa Montalbano aderisce ai principi Slow Food.

Casa Montalbano srl, in data 20 febbraio 2019, ha aderito ai principi del circuito Slow Food, per mezzo del Bio Distretto dei Borghi Sicani.

Casa Montalbano, nella consapevolezza che il cibo buono, genuino, giusto è un diritto inalienabile, non smetterà di battersi per garantirlo a tutti poichè ritiene che il cibo ha un ruolo centrale, non solo nella definizione della qualità della vita delle persone e dei popoli, ma anche nella storia della costruzione e  dell’evoluzione della loro  identità e cultura.

Pertanto la salvaguardia dell’ambiente deve essere la  priorità dell’ agire umano, che deve promuovere la biodiversità della terra , del mare , un sistema alimentare più sostenibile e combattere  per il cambiamento climatico, nella consapevolezza che le  scelte quotidiane, a partire dal cibo che  si  porta tavola , possono contribuire a cambiare il mondo e a garantire un futuro migliore per le future  generazioni.

Tutti,  uomini, donne, bambini , in ogni luogo e in qualsiasi circostanza hanno la possibilità di contribuire, assieme alla grande Comunità di   Slow Food,  alla difesa del pianeta terra, con le loro idee, con il loro  sostegno concreto alla divulgazione di informazioni corrette e  con il loro  impegno a  sensibilizzare  il prossimo a compiere  scelte e comportamenti sostenibili  nella  produzione e  nel consumo del cibo.

 Per  detti motivi Casa Montalbano è fortemente convinta che il movimento internazionale Slow Food sia  un modello di azione  forte e valido per il miglioramento e la protezione della vita di tutti: per la difesa della biodiversità e degli ecosistemi, per la ricostruzione di una cultura alimentare ecologica, per la salvaguardia ambientale, per la lotta alle iniquità sociali ed economiche e nella comunità, per la forma di aggregazione che rappresenta , in quanto promuove un sistema basato su conoscenza, relazioni, apertura, inclusione, sicurezza affettiva e democrazia. 

 Per questi suoi principi Slow Food può contribuire alla soluzione delle crescenti disuguaglianze e ingiustizie sociali e alla soluzione della crisi ambientale globale e generare un vero cambiamento.

Casa Montalbano ha dichiarato il proprio impegno:

  • a essere ambasciatrice e portatrice dei valori che il movimento Slow Food incarna e promuove;
  • ad abbracciare e sostenere un sistema alimentare che sia in armonia con la dignità delle persone, la giustizia sociale, il rispetto dell’ambiente e di tutti gli esseri viventi;
  • ad aderire ai principi contenuti nella Dichiarazione di Chengdu, ai quali si vuole conformare con  le proprie azioni individuali e collettive.

Lascia un commento

Il Tuo Carrello